banner acquista spettacoli
Iscriviti alla newsletter

Stefano Bollani@ Lago di Campotosto

Il lago di Campotosto, un paesaggio incantevole dove dimorano pace e natura, un posto da riscoprire e valorizzare attraverso un evento di assoluta qualità artistica. Seduti sul prato, difronte al lago, si potrà ammirare il grande pianista Stefano Bollani esibirsi nel suo Piano Solo su di una piattaforma galleggiante direttamente sull’acqua. Il concerto accompagnerà la trasformazione del cielo e del paesaggio fino al tramonto, un’emozione unica di colori e suoni tra natura e musica!

Piano Solo, più che un tradizionale concerto al pianoforte, è un omaggio all’arte dell’improvvisazione. Nel momento in cui Stefano Bollani sale sul palco per il suo one man show, tutto può accadere. Non esiste nessuna scaletta, nessun programma di sala a cui aggrapparsi per seguire il succedersi dei brani. Lo spettatore è trascinato in un’avventura ogni sera diversa, un viaggio a perdifiato attraverso orizzonti musicali solo apparentemente lontani. Si può passare così da Bach ai Beatles, da Stravinskij ai ritmi brasiliani, con improvvise incursioni nel pop o nel repertorio italiano degli anni Quaranta. In questo vero e proprio flusso di coscienza musicale, il riso e l’emozione si mescolano. Una sola cosa è certa, alla fine del concerto sarà il pubblico a decidere il bis. Bollani diligentemente segna ed esegue sul momento i pezzi richiesti: un medley imprevedibile in cui il virtuosismo si mescola all’irriverenza.

Acquista i Biglietti

Festival Abruzzo dal vivo

La Regione Abruzzo, e i 23 Comuni del cratere sismico 2016-17, con capofila il Comune di Crognaleto, presentano l’edizione 2020 del Festival Abruzzo dal Vivo, pensato e progettato grazie ai finanziamenti del Mibact per la rinascita dei territori colpiti dal sisma.

Ecco tutti gli eventi in programma:

  • Dal 10 al 13 agosto @Cagnano Amiterno
    I suoni della transumanza 2.0 con Danilo Di Paolonicola (Fisarmonica e Organetto), Armando Rotilio (Percussioni), Antonella Gentile (Danze popolari e Canto), Pamela Pingiotti (danze popolari), Federica Di Stefano e Anissa Gouizi (Canto), Manuel D'Armi (Zampogna e Ciaramella).
    Quattro giorni di musica, canti, balli e workshop sulla via del Tratturo Magno, lo storico percorso che parte dalle montagne dell’Abruzzo e arriva fino al mare della Puglia. Un nuovo modo di intendere e conoscere le tradizioni e i suoni che si modificano lungo i percorsi del tratturo, dal Saltarello alla Spallata per poi diventare Tammuriata, Tarantella e Pizzica. Un viaggio nuovo divertente e innovativo, pieno di contaminazioni etniche e ricco di tradizione e attualità.
  • Venerdì 14 agosto alle 21.15 @Santo Stefano a Monte, Pizzoli (AQ)
    Lupo In-Canto con Marcello Sacerdote, musica di scena Flavia Massimo.
    Uno spettacolo con musica dal vivo, fatto di racconti, suoni e canti, per restituire uno sguardo autentico sulla figura del lupo e sul suo rapporto con l’uomo. Tra realtà e folclore, tra storia e poesia, il racconto di un legame ancestrale, quello uomo-lupo, pieno di fascino e mistero, come anche di conflitti e contraddizioni.
  • Sabato 15 agosto alle 19.30 @Castel Castagna (TE), Abbazia di Santa Maria di Ronzano
    Mozart prima e dopo con il duo Ernesto Cardascia (Sax), Pino D'Agostino (Fisarmonica).
    Mozart, Rossini, Brahms fino a Piazzolla e al re dei re del rock Freddie Mercury. Un programma esplosivo, spericolato e virtuosistico per una formazione originale e molto stimolante.
  • Martedì 18 agosto alle 21.00 @Marruci di Pizzoli (AQ), Chiesa Santa Maria
    Koalescion percussion ensamble senior con Andrea D'Intino, Walter Caratelli, Manuel D'Armi, Matteo Di Rocco, Luca Ricciuti.
    La formazione esegue accattivanti trascrizioni originali per strumenti a percussione (vibrafoni, marimbe, timpani, drum set, percussioni varie) di celebri brani moderni e di vario genere, dal latin al pop, al rock anni 80, al funk fino alle colonne sonore dei film più belli degli ultimi anni.
  • Venerdì 21 agosto alle 21.00 @Isola del Gran Sasso (TE), parcheggio San Gabriele
    Lumière. Il cinema. Le canzoni. Omaggio a Morricone con il Quintetto Friotto e Bandautore e l’Orchestra Novecento, direzione del Maestro Nicola Gaeta.
    Concerto in omaggio a Ennio Morricone con 22 artisti e un'installazione video di frammenti di celebri film delle colonne sonore del Maestro.
  • Domenica 23 agosto alle 21.15 @Pizzoli (AQ), Auditorium V. Del Tosto
    Il classico non classico con Giacomo Arfacchia (primo percussionista del Teatro alla Scala di Milano) e Sergio Scappini (fisarmonica) con ospite il campione italiano di clarinetto 2020.
    Dai grandi maestri del passato fino al rag-time del primo Novecento, un viaggio sonoro attraverso i timbri di tre strumenti apparentemente molto lontani, ma musicalmente molto vicini per l'alchimia di colori che evocano.
  • Sabato 29 agosto alle 18.00 @Castel Castagna (TE), Chiesa di colle San Vincenzo
    Omaggio a Morricone del Brass Quintet con Luca Falcone (Tromba), Rino Ferretti (Tromba), Angelo Ginestre (Trombone), Guglielmo Palazzese (Trombone Basso).
    La forza, il timbro, ma soprattutto il fascino e la profondità che rappresentano gli ottoni si esaltano nel Brass Quintet. Una tavolozza di colori sempre cangiante e variopinta all'insegna di una comunicazione diretta e capace di toccare le corde più profonde di ognuno di noi.
  • Dal 23 al 30 agosto @Castelli (TE), Piazza Roma
    Festival della Storia dell'Arte
    Salotto culturale, conversazioni, laboratori, mostre e lezioni sulla Storia dell'Arte in tutte le sue sfaccettature, dall'arte antica a quella contemporanea, passando per la letteratura, la cinematografia, la fumettistica e molto altro nella cornice magnifica del borgo abruzzese dell'Arte per eccellenza.

INFO
INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
È Previsto protocollo COVID-19
È obbligatorio munirsi di mascherina

Vai agli eventi

con il contributo di