Home»News»Dona il Teatro con il Biglietto Sospeso

Dona il Teatro con il Biglietto Sospeso

Pubblicato il 17 Luglio 2019

ACS attiva il Biglietto Sospeso che regala il Teatro ai meno fortunati

Quanto vale un’emozione? Il Biglietto Sospeso regala la magia del Teatro a chi non può permetterselo.

Quest’anno l’ACS Abruzzo e Molise Circuito Spettacolo si impegna in un progetto di inclusione per chi è meno fortunato, sensibilizzando professionisti, Enti, Aziende e cittadini all’acquisto di “biglietti sospesi” che saranno destinati, grazie alla collaborazione con il CSV Centro Servizi per il Volontariato di Teramo, a persone che non hanno la possibilità di andare a Teatro per assistere gratuitamente a spettacoli di Prosa, Danza, Musica, Teatro ragazzi e Teatro dialettale in programma al Teatro Comunale di Teramo per la Stagione 2019/2020.
“Il Teatro è un diritto e un dovere per tutti. La città ha bisogno del Teatro. Il Teatro ha bisogno dei cittadini” diceva Paolo Grassi ed è a queste parole che si ispira il progetto “Biglietto Sospeso” che rende il Teatro realmente la casa di tutti.

Le somme raccolte con la causale “Biglietto Sospeso” verranno destinate interamente alla stampa di biglietti dedicati a questo progetto solidale da consegnare alle persone segnalate dal CSV.

Per diventare benefattori basta donare una qualsiasi somma attraverso la piattaforma di crowdfunding RetedelDono (https://www.retedeldono.it ) digitando nella ricerca “BIGLIETTO SOSPESO” oppure per offerte importanti e per recuperare il 65% della somma donata come credito d’imposta, si può fare un bonifico specificando nella causale “Art Bonus Il biglietto sospeso – ACS Abruzzo Circuito Spettacolo – Codice Fiscale o Partita Iva di chi effettua l’erogazione” – Beneficiario: ACS ABRUZZO CIRCUITO SPETTACOLO – Iban: IT49I0200815304000105243443
Bisogna inviare quindi la scansione della distinta di bonifico, dati anagrafici e indirizzo email di chi ha eseguito l’erogazione a amministrazione@acsabruzzo.it

Bisogna ricordare che la distinta di bonifico dovrà essere trasmessa al proprio commercialista se si vuole usufruire del credito di imposta del 65% dell’importo erogato.

Maggiori informazioni sul link: https://artbonus.gov.it/1606-acs-abruzzo-circuito-spettacolo.html